I giorni della merla

Una merla era regolarmente strapazzata da Gennaio, mese freddo e ombroso, che si divertiva ad aspettare che lei uscisse dal nido in cerca di cibo, per gettare sulla terra freddo e gelo.
Stanca delle continue persecuzioni, la merla un anno decise di fare provviste sufficienti per un mese, e si rinchiuse nella sua tana, al riparo, per tutto il mese di Gennaio, che allora aveva solo ventotto giorni.
L’ultimo giorno del mese, la merla, pensando di aver ingannato il cattivo Gennaio, uscì dal nascondiglio e si mise a cantare per sbeffeggiarlo.
Gennaio se ne risentì così tanto che chiese in prestito tre giorni a Febbraio e si scatenò con bufere di neve, vento, gelo, pioggia.
La merla si rifugiò alla chetichella in un camino e lì restò al riparo per tre giorni.
Quando la merla uscì, era sì salva, ma il suo bel piumaggio si era ingrigito a causa della fuliggine del camino, e così essa rimase per sempre con le piume grigie.
(Fonte: https://it.wikipedia.org/wiki/Giorni_della_merla)

giorni-della-merla

Pubblicato in Testo in libertà | Lascia un commento

Per non dimenticare …

“A molti, individui o popoli, può accadere di ritenere, più o meno consapevolmente, che «ogni straniero è nemico». Per lo più questa convinzione giace in fondo agli animi come una infezione latente; si manifesta solo in atti saltuari e incoordinati, e non sta all’origine di un sistema di pensiero. Ma quando questo avviene, quando il dogma inespresso diventa premessa maggiore di un sillogismo, allora, al termine della catena, sta il Lager. Esso è il prodotto di una concezione del mondo portata alle sue conseguenze con rigorosa coerenza: finché la concezione sussiste, le conseguenze ci minacciano. La storia dei campi di distruzione dovrebbe venire intesa da tutti come un sinistro segnale di pericolo.”
Se questo è un uomo – Primo Levi

cappotto-rosso

Pubblicato in Storia | Lascia un commento

Tiziano Terzani

terzani

Immagine | Pubblicato il di | Lascia un commento

Certo che è cominciato davvero “bene” questo nuovo anno …

La nostra vita è un’opera d’arte,
che lo sappiamo o no,
che ci piaccia o no.

Zygmunt Bauman

http://www.repubblica.it/cultura/2017/01/09/news/morto_zygmunt_bauman-155700549/?ref=fbpr

Pubblicato in Attualità, Frasi celebri | 1 commento

2017

2017

Immagine | Pubblicato il di | Lascia un commento

… meno male che è l’ultimo giorno di quest’anno!

Purtroppo chiudo l’anno con una notizia a dir poco inquietante: e tutto … a due passi da casa mia!

http://www.trnews.it/2016/12/30/lex-ospedale-galateo-si-risveglia-allombra-di-satana/123167120/

Pubblicato in Attualità | 1 commento

Se davvero si potesse …

capodanno-senza-botti

Immagine | Pubblicato il di | Lascia un commento